Civico Museo Floriano Bodini

E fu proprio di Floriano, alla fine degli anni '80, l'idea di costruire un Museo Civico che ospitasse, accanto alle sue opere, una collezione rappresentativa di molta arte italiana del secolo scorso. L'occasione fu offerta da un cortile settecentesco con annessa cascina, uno dei pochi ancora ben conservati, seppur in pieno decadimento fisico, usciti indenni dalle ristrutturazioni spesso selvagge e non sempre rispettose dei decenni del dopoguerra. L'Amministrazione Comunale l'aveva acquistata e l'antica struttura parve subito come la soluzione ideale per dare attuazione alla generosa proposta del Maestro. Così, grazie a cospicui finanziamenti pubblici e privati, con pochi oneri a carico del piccolo comune di Gemonio, nel giro di pochi anni è sorto un Museo che nulla ha da invidiare a strutture espositive ben più famose.

 

Close Panel

Member Login