Musei con gusto: quattro musei per quattro prodotti locali

Dettaglio grafico del programma Dettaglio grafico del programma

Quattro musei e quattro prodotti locali: pesce di lago, prodotti caseari, asparago di Cantello e castagne. Domenica 24 giugno 2012, tra le 14.00 e le 19.00, sono in programma alcuni incontri per riscoprire la cultura locale a partire da suoi prodotti.

Al Museo Parisi Valle di Maccagno il professor Fabrizio Merati tratterà di pesce e pesca di lago: la tradizione del territorio sulla sponda del Verbano. Ad Arcumeggia si parlerà dei formaggi caprini, tra tradizione ed innovazione nella caseificazione; due i temi: il caseificio di paglia dell'Azienda agricola Al Mulino di Azzio, seguito dalla presentazione del formaggio Bicc: caratteristiche della produzione e della lavorazione di un prodotto esclusivo di Arcumeggia. Al Museo Bodini di Gemonio si discuterà dell'asparago bianco di Cantello con la proiezione di un filmato, dedicato a questo prodotto della terra, realizzato dall'Azienda Agricola Bianchi Angelo. Infine a Brinzio non poteva mancare un approfondimento sulla castagna, a cura del Consorzio castanicoltori, per conoscere l'importanza della sua coltivazione nella tradizione locale e nella selvicoltura. Gli incontri avranno inizio indicativamente alle ore 15.00 con replica alle 17.00. Visualizza il programma della giornata del 24 giugno 2012.

L'iniziativa è finanziata da Fondazione Cariplo. Durante la giornata i quattro musei coinvolti nell'iniziativa il Museo della Civiltà rurale e prealpina di Brinzio, il Museo Civico Floriano Bodini a Gemonio, Arcumeggia ed il Museo Parisi Valle di Maccagno saranno aperti al pubblico ad ingresso gratuito. In occasione dell'evento inoltre saranno presenti volontari e personale competente per offrire informazioni sull'esposizione e realizzare una visita guidata. L'evento è organizzato da Comunità montana Valli del Verbano in collaborazione con la Strada dei Sapori delle Valli Varesine.

Ogni struttura ha inoltre organizzato eventi collaterali. Il Comune di Maccagno inaugurerà alle 18.30 il Murale in terracotta realizzato dagli allievi della Casa dei Colori e delle Forme. Arcumeggia propone la mostra di Enrico Baj alla Sangalleria, che resterà aperta fino al 5 agosto. Il Museo Floriano Bodini apre la mostra dedicata allo scultore Giovanni Paganin.

Close Panel

Member Login